Mercatini di Natale

Il Primo Giorno di Scuola

Come affrontare il Primo Giorno di Scuola

A Settembre avviene un passaggio importante per il bambino: Il primo giorno di scuola, al fine di  renderlo il meno traumatico possibile, i maestri allestiscono la classe con cartelloni e disegni colorati, addobbano i muri con frasi semplici scritte in stampato e colori vivaci e propongono le varie attività sotto forma di gioco..

Il primo giorno il bambino dovrà portare con se' il grembiulino, nero per i maschi e bianco per le femmine, la cartella e un piccolo diario (anche se difficilmente i bambini della prima elementare ne fanno uso), due quaderni uno a righe e uno a quadretti, un astuccio per le matite, la gomma, il temperino e uno per i pennarelli..

Le attuali scuole primarie sono suddivise in sezioni a tempo pieno e a tempo normale. Per quanto riguarda il tempo pieno  l'infante frequenterà 40 ore settimanali, suddivise in 5 giorni; dopo i vari pasti ci saranno due ore di pausa. L'orario previsto sarà dalle 8.30 alle 16.30.
Il tempo normale, invece, risulta sempre meno diffuso nella scuola a causa di una minore richiesta da parte dei genitori degli alunni, che non dispongono piu' di molto tempo e sono 'costretti' a lasciare il bambino in strutture pubbliche.